• Home
  • Chi sono
  • News
  • Contatti
  • NEWS
    06
    nov

    Perché usare un siero viso? Tutte le risposte alle vostre domande su questo prodotto super concentrato

    Avete mai sentito parlare di siero viso? Si tratta di un fluido ad alta concentrazione che aiuta la pelle a ritrovare nutrizione e aspetto sano

    Pelle fresca, pulita, luminosa ma soprattutto sana ed idratata. Tutti vorremmo una pelle così e sappiamo benissimo che per avere un risultato del genere bisogna seguire molti accorgimenti a partire da una sana alimentazione, passando per una protezione solare che schermi dai raggi UVA e UVB che danneggiano visivamente la pelle e ovviamente da una corretta skincare che abbia alla base pulizia e idratazione.

    Scopri quali sono le 7 cose assolutamente da non fare se vuoi una pelle sana.

    Si sente però spesso parlare di un prodotto che da diversi anni è entrato di diritto a far parte dei prodotti fissi della skincare, un prodotto su cui però ci sono ancora molti dubbi sul metodo di utilizzo e sui risultati a cui deve portare. Sto parlando del Siero viso che spesso viene associato solo alle pelli mature, ma in realtà può divenire un alleato di bellezza anche per le pelli giovani.

    Partiamo capendo cos'è un siero viso. Si tratta di un fluido non grasso, quindi dalla texture leggera che non deve essere massaggiato molto perché si assorbe facilmente bensì picchiettato e lasciato asciugare; è molto concentrato e ricco di principi attivi e antiossidanti che stimolano e ristrutturano la pelle trasformandone in meglio e visibilmente l’aspetto di essa. Ovviamente ogni pelle avrà il siero viso più adatto ad essa, perciò come per la crema viso è importante scegliere consapevolmente questo prodotto.

    Ma a cosa serve il siero viso? In primis a creare una barriera protettiva per la pelle, il cosidetto film idrolipidico che protegge il derma e lo nutre in profondità. Per spiegare bene l'azione del siero viso possiamo distinguerlo dalle creme idratanti giorno e notte che si occupano di nutrire ed idratare la pelle, mentre il siero potenzia l'azione delle creme viso concentrandosi su problematiche quali colorito, macchie, luminosità, rughe e inestetismi di varia natura. Esso rappresenta un'importante barriera protettiva per la pelle e contiene principi attivi in concentrazione molto elevata, quindi ne basta davvero pochissimo, e va scelto sulla base della specificità della propria epidermide e del risultato che si vuole ottenere. Infatti il siero viso va sempre applicato prima della crema viso, sulla pelle pulita in precedenza con latte detergente e tonico viso e rigorosamente asciutta. Ne bastano poche gocce data l'altra concentrazione di nutrienti e può essere applicato direttamente con le dita o con un cotone, in questo secondo caso i passaggi dovranno essere mirati e veloci, per evitare che il cotone riassorba il prodotto applicato sul viso.

    I risultati saranno visibili già dalle prime applicazioni notando il colorito uniformato, una maggiore idratazione, una pelle liscia e vellutata, e in base alle componenti anche levigata.

    Quando iniziare ad usare un siero viso? In generale quando si sente il bisogno di apportare protezione e ristrutturazione della pelle: non vi sono età specifiche poiché esso può essere usato anche come prevenzione delle prime rughette.

    Nel nostro store trovate il Super Sierum Antietà della linea Gold di Perla con cellule staminali e acido ialuronico oppure il Siero Liftante della linea Il Baistrocchi creato per distendere e contrastare le rughe e i segni d'espressione!

    Ciao e al prossimo post,

    Federica.

    CATEGORIE
  • Per la cura del viso
  • Per la cura del corpo
  • Consigli e tutorial
  • Speciale uomo
  • Curiosità
  • Relax e vacanze
  • ARCHIVIO
  • GENNAIO 2017
  • FEBBRAIO 2017
  • MARZO 2017
  • APRILE 2017
  • MAGGIO 2017
  • GIUGNO 2017
  • LUGLIO 2017
  • AGOSTO 2017
  • SETTEMBRE 2017
  • OTTOBRE 2017
  • NOVEMBRE 2017
  • DICEMBRE 2017